Castel Guelfo

Sophia Loren compie 80 anni. Ecco le sue lezioni di seduzione…

loren-lookOttanta sono gli anni che compie Sophia Loren. Per farle gli auguri, celebriamo alcuni capi iconici dei suoi costumi di scena, che hanno contribuito a renderla celebre nel cinema.

LA LINGERIE DI SPHIA LOREN Nel film Ieri, oggi, domani di Vittorio De Sica c’è una scena indimenticabile (qui la vedete illustrata nella locandina). Loren si toglie il reggicalze e lo mostra a Mastroianni che ulula di gioia (ulula per davvero). Recuperare modelli di lingerie anni Cinquanta è una  buona idea: corsetti e reggiseni strutturati a cono aiutano a definire meglio il punto vita e a sottolineare forme mediterranee. E non serve essere maggiorate per giovare di questo “effetto anfora”. A questi si aggiungono calze nere di seta, giarrettiere e babydoll in pizzo.

loren-look-2

LA SCOLLATURE DI SOPHIA LOREN Altro accessorio di seduzione per la meravigliosa Sophia sono sempre stati scolli tattici che lasciassero intravedere le spalle e le belle forme. Scolli a barca, a cuore oppure modello corpetto settecentesco avranno un effetto “neorealistico”! Provate ad abbinarli con gonne a ruota lunghe o ampi pantaloni con pence.

  • Share/Bookmark

Scarpe stringate con la zeppa

sneakers-zeppaACCESSORI AUTUNNO 2015!

Per svettare e slanciare la gamba non serve per forza uno stiletto sottile e precario sul qule camminare è a volte faticoso (sebbene bellissimo!). E poi non siamo tutte maestre di tacco 12 noi donne, si sa. Ecco per questo Autunno 2014 le stringate con la zeppa, da portare con outfit femminili.

LA SNEAKER CON LA ZEPPA la consiglio total black (tomaia e suola compresa) perché si porta benissimo anche di sera con lunghi abiti fascianti neri che vi ricadono sopra. E poi si possono aggiungere toni di blu elettrico qua e là, tra una giacca con zip e una borsa a mano.

LO STIVALETTO STRINGATO CON LA ZEPPA si indossa con un minidress e leggings o calze coprenti. Anche in un tono su tono come nella fotografia qui sopra (bellissimo il color burgundy!).

  • Share/Bookmark

Look da cinema: copia Milla Jovovich!

look-jovovichFESTIVAL DI VENEZIA


E chi l’aveva mai vista una regina in blue jeans? Nel film Cymbeline, presentato giorni fa a Venezia, la bellissima Milla Jovovich interpreta il ruolo di una regina cattiva che traffica con veleni e bugie. Un personaggio immaginato da Shakespeare e rivisto nella pellicola di Michael Almereyda in chiave contemporanea tra motociclisti col chiodo e adolescenti che si smessaggiano.

Ecco qui il look sfoggiato dalla regina in gran parte del film: da copiare subito!

Giacca stile kimono, senza bottoni e con maniche ampie.
Canotta con sottilissime spalline e scollo a V profonda.
Jeans a sigaretta, blu scuro da portare con le ballerine.
Una vistosa collana oro, unico sfoggio di ricchezza concesso a sua maestà.

  • Share/Bookmark

Tendenze: un souvenir da Capri

capri-modaCapri fu l’isola preferita dalle star internazionali nell’epoca d’oro del cinema italiano, quando la Dolce Vita andava in vacanza tra i faraglioni, le scogliere e i vicoli candidi.

ECCO 3 PEZZI che prendono ispirazione da quegli anni e quel luogo, in cui nasceva uno stile ancora oggi attualissimo.

I PANTALONI CAPRI sotto il ginocchio, come marinarette. Qui sull’isola li hanno indossati elegantissime signore come Brigitte Bardot e Grace Kelly. Si indossano con una camicia leggera di cotone tinta unita con maniche arrotolate, oppure con una maglia a righe.

LE BALLERINE A PUNTA decisamente più eleganti delle loro cugine con la punta arrotondata, in stile baby col fiocchetto. Sono perfette dal mattino alla sera.

MAXI GIOIELLI IN PIETRA turchesi e coralli, non importa che siano autentici, si intrecciano e legano per creare maxi collane, bracciali e orecchini. Completate il look souvenir da Capri con questi colori!

  • Share/Bookmark

Copia il look di Taylor Swift

taylor-swift-look-seraSono le ultime serate al mare in vacanza per le più fortunate tra voi. Eccovi un outfit di Taylor Swift che ho trovato suggestivo per inventare nuovi completi per le più romantiche notti d’estate.

GONNA LUNGA ampia, coloratissima, tocca terra. Da scegliere in tinte accese come il fucsia o il giallo.

BUSTIER un top senza maniche, che sia morbido in jesrsey oppure a corsetto con impunture e scollo a cuore. Total black!
CINTURA Una fascia o una cintura alta, dello stesso colore della gonna a creare un effetto vita alta.

INFINE… Sandali da capogiro e un rossetto glossy acceso.

  • Share/Bookmark

Moda da favola

moda-favolaC’era una volta un libro che raccontava di una foresta incantata e dei personaggi magici che l’abitavano… Poi un giorno le pagine di quella storia si aprirono e ne uscirono accessori e abiti da favola.

Ecco cosa scegliere per copiare questo mood:

Coroncine e fasce per i capelli con farfalle e fiorellini. Ma anche piccole corone da appuntare tra i capelli.

Stampe di animali delle fiabe: corvi, lupi cattivi, unicorni e cigni. Splendide anche le riproduzioni di paesaggi suggestivi come boschi e foreste che vanno di moda su t-shirt e canotte.

Bijoux che riproducono creature della notte come gufi e civette. Ma anche mezze lune e funghetti magici.

Gonnelline di tulle e cappelli total black da streghetta chic.

Un paio di scarpette rosse, non può mancare!

  • Share/Bookmark

Non dimenticare di farti un nodo… alla camicia!

nodo-camicia

Dimentichiamo le cow girl con shorts in jeans e l’ombelico fuori. Il nodo alla camicia è “un fatto di classe”, se sappiamo come farlo e abbinarlo.

Vi presento 4 outfit tra i quali potete scegliere il vostro e copiarlo quest’estate (prima che il nodo alla camicia passi di moda!).

CAMICIA BIANCA la più classica, ampia, anche rubata a “lui”. Il nodo basso si porta su un paio di pantaoni skinny con sandali flat.

CAMISOLE A pois, a fiorellini o nei colori pastello, comunque impalpabile e leggera. maniche corte, magari con ruches, volant o sbuffi. perfetta con una lunga gonna austera.

LA T-SHIRT COL NODO Si lega su un fianco. Provatela con una lunga gonna in jersey di cotone per un look sportivo e pratico.

DENIM TOP la camicia smanicata di jeans si indossa con bermuda (non troppo osé) e sneakers a tinte forti. Un look giovane e fresco!

  • Share/Bookmark

La valigia delle vacanze per chi parte all’avventura

valigia-viaggio-cosa-portarePassaporto alla mano, siete pronte a scoprire Paesi lontani e ad attraversare i continenti?

Non serve molto per un’avventura esotica, tra foreste, parchi, safari ed atolli da sogno (il giusto conforto alla fine di un lungo viaggio).Eccovi infatti una lista di cose che non dovrete dimenticare:

- Una maxi t-shirt per ottimizzare il bagaglio: la userete con i leggings quando fate escursioni, e con un paio di sandaletti a mo’ di minidress nelle serate in spiaggia.

- Scarpe slippers: potete indossarle per passeggiare o per andare al mare. Un accessorio di moda e che si compatta in valigia, quindi utilissimo per il vostro viaggio!

- Uno zainetto: in spalla il peso si distribuisce meglio. Non partite senza un backpack (magari di quelli ripiegabili e impermeabili).

- Il Quaderno di Viaggio: come i grandi romanzieri e gli artisti, portate con voi un notebook per prendere appunti o scarabocchiare. Sarà un prezioso souvenir da risfogliare al vostro rientro.

- Un pareo è l’accessorio multifunzionale per eccellenza. Lo potete usare come un turbante sotto il sole cocente, oppure sui fianchi con il bikini in spiaggia, ma anche come stola nelle sere ventilare o come sciarpa dove l’aria condizionata si fa un po’ troppo sentire.

E buon viaggio!

  • Share/Bookmark

Copia il look di Ilary Blasi: monospalla di giorno e di sera

Monospalla, una passione non solo per noi donne, ma anche per gli uomini che sin dalla notte dei tempi sono sempre stati sedotti dalla spalla nuda del gentil sesso. La bella conduttrice Ilary Blasy lo porta in trasmissione in pubblico, così come in spiaggia nella sua vita privata. E poi lei ci piace perché sorride sempre e perché il suo matrimonio con Francesco Totti va a gonfie vele. Sembra ben più solido di altri (vedi Buffon e Pirlo, recentemente separati dalle mogli) ed è la stessa Ilary a dirlo “I giornali scrivono di nostre crisi, di tradimenti… E poi si lasciano gli altri!”. Brava! E ben vestita…

MONOSPALLA-GIORNO

COME INDOSSARE IL MONOSPALLA DI GIORNO?
Costumi interi e bikini asimmetrici animano di fantasia le nostre vacanze. Ideale per chi ama cambiare spesso la forma delle spalline per non lasciare il segno dell’abbronzatura! Ma provate anche le t-shirt mono-manica con un paio di shorts colorati. Colori forti: burgundy e verde bottiglia!

COME INDOSSARE IL MONOSPALLA DI SERA?
Scegliete tra abiti one-shoulder drappeggiati come tuniche antiche, o top in seta da abbinare a pantaloni luxury. Poi è tutta una questione di equilibri. Ad esempio, un paio di vistosi orecchini o una maxi-collana possono ristabilire il baricentro. E la pochette o la clutch si tengono con la mano del braccio scoperto!

MONOSPALLA-SERA

  • Share/Bookmark

Il look per la selfie perfetta? Simpatico e comunicativo!

SELFIEAutoscatti di alto livello!

La selfie mania è ormai un fatto assodato. Ci sono ragazze che non possono fare a meno di immortalarsi una volta al giorno. E le celebrities sono anche peggio: Kim Kardashian arriva a 1200 scatti in una sola vacanza e persino sua madre si dice preoccupa di questa dipendenza (come darle torto).

Ma quali sono le regole della selfie perfetta?

DIRE QUALCOSA Se non abbiamo niente da dire, allora evitiamo di esibirci in un anonimo autoritratto fotografico. Le immagini possono però diventare magnifiche (e piene di Like) con qualche accorgimento: scritte, oggetti insoliti. Vuoi esprimere il colmo della noia? Mostrati addormentata alla scrivania abbracciata a un orsacchiotto. Vuoi mostrare disgusto per un oggetto bizzarro trovato in un mercatino? Mostralo e copriti gli occhi come se ti  stesse abbagliando.

In alternativa, dillo con una maglietta, comunica con la scritta su una tazza o su un cappellino. Crea un set parlante, insomma.

IL ROSSETTO Meglio non essere super-truccate nelle selfie, ma mostrarsi naturali (fa più simpatia). Però un tocco di lacca rossa sulle labbra trasformerà la foto da anonima in brillante.

DIVERTITEVI Niente boccucce a cuore o sguardi severi da top model. Un ampio sorriso (meglio ancora una grassa risata) saranno il timbro perfetto per la vostra selfie.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Poppy Delevingne

pizzo-lookPantaloncini in pizzo o lace bermuda (più lunghi, detta all’inglese). Ecco il pezzo che manca dal vostro guardaroba estivo per essere perfette. Ed ecco una che in fatto di stile la sa molto lunga, Poppy Delevingne. La fashion icon ne indossa un paio bianchi a Parigi in occasione di una presentazione di Alta Giolleria. Esatto, perché non serve essere sul bagnasciuga o a un picnic perché sia lecito portare gli shorts. Dipende solo da quali scegliamo e come li abbiniamo…

QUALI SCEGLIERE: ricordano le culotte della lingerie, hanno l’orlo in pizzo che si staglia sulla gamba abbronzata come un disegno. Meglio se ampi di coscia, in modo siamo non solo più comodi, ma anche meno aggressivi.

COME ABBINARLI: un top dello stesso colore con altri inserti in pizzo: bellissimo il coordinato di Poppy Delevingne, non trovate? Senza giacca, perfetti per le feste in spiaggia. Con la giacca: potreste osarli anche in ufficio (se non sono troppo corti).

  • Share/Bookmark

Tendenze Moda: stile safari

safari-modaGiraffe, elefanti, tigri o ippopotami non vi stanno aspettando? Anche se non siete in partenza per un safari in un parco naturale africano, potete copiare questo stile e riportarlo in città o al mare.

I PEZZI FORTI

La sahariana: è una lunga camicia con tasche e cintura in vita: tutte le grandi esploratrici ne hanno usata una!
I bermuda: ampi e con risvolto in fondo. Sceglieteli in cotone o lino.
La camicia: si porta a contrasto aperta sulla canotta con taglio maschile e spalline ampie. A costine o in mobido jersey, ideale in marrone, beige e tutti i colori della Savana!

ACCESSORI

Una simpatica sciarpa animalier, zebrata o tigrata, per mimetizzarsi nella giungla (anche quella metropolitana).
Il cappello panama: senza cappello, sotto il sole che batte non si può stare. Ecco quindi un’ottima scusa per indossarlo subito: completare il look safari!
Scarpe e borse: potete sbizzarrirvi con secchielli, tracolle o maxi borse da viaggiatrice. Ma che siano rigorosamente in tinta naturale! Lo stesso vale per le scarpe: flat, stivaletti o sandali con tacco (tanto non dovete camminare nel deserto, no?) effetto cuoio o in pelle tinta sabbia.

  • Share/Bookmark

Cosa serve per fare un bar in casa?

barista-kitQuesta è la stagione in cui si invitano volentieri amici a casa. Ecco come costruire con pochi pezzi un perfetto angolo bar domestico ritagliato sui vostri gusti.

DA AVERE
Shaker da barista, ne trovate in metallo o in plastica. Anche questi ultimi sortiranno comunque il loro effetto.

A CIASCUN COCKTAIL IL SUO BICCHIERE

Da sinistra:

Hurricane: ideale per ricette esotiche come la Pina Colada.
Coppa
– a forma di triangolo rovesciato viene usato per i cocktail Martini.
La coppa Margarita
è formata da una boccia sormontata da un piattino, ideale per cospargere il bordo con il sale in un fresco Margarita.
Tumbler: di forma cilindrica. Quello alto si usa per Mojito e cocktail Americano.

EXTRA
Cubetti di ghiaccio di forma insolita, cannucce colorate, ombrellini e bacchette decorative per ripescare la frutta.

  • Share/Bookmark

Righe anche la sera!

righe-da-seraStripes&Night!

Il rigato è la stampa etiva per eccellenza.  Ideale se sei invitata per un giro in barca o per un pranzo sulla spiaggia.

Ma puoi usarlo anche di sera, se sei una stripe-lover come me e non vorresti mai farne senza. Lo si è visto anche nelle passerelle dell’AltaModa di Parigi nei giorni scorsi. Top rigati con fasce silver o gold, ma anche nei classici bianco-nero o bianco-blu in paillettes. Eccoti tre idee:

1) Lunga gonna rigata e  un top elegantissimo in seta nera, va benissimo anche per eventi formali o feste glam.

2) il tubino nero o il little black dress che preferisci cambia volto se accessoriato con scarpe oppure clutch a righe. Un’idea per togliere 10 anni di età: sia al tuo vestitino che a te!

3) Righe ampie su righe sottili. Un mix del quale non bisogna avere paura. Soprattutto se il top scintilla!

  • Share/Bookmark

Moda mare bambini: costumi e pantaloncini

costumi-bambino-bambinaLuglio col bene che ti voglio…

I bambini sono già prontissimi per il mare. Finita la scuola, sono ormai pronti a chiudere  i battenti anche i centri estivi. Per loro le vacanze iniziano davvero nel mese di luglio. La piscina in città o il mare con i nonni. A noi, invece, toccherà aspettare il misero piano ferie.

Quali costumi scegliere per loro? Lasciateli divertire con bikini frivoli o costumi interi stampati e allegri. Per i maschietti ci sono i bermuda lunghi da surfista (la fantasia a righe va per la maggiore).

UN CONSIGLIO PER LE MAMME Non fategli indossare sempre quel singolo costume “tanto lo stendo e si asciuga dalla sera alla mattina”. Invece, cambiate spesso loro il costume in modo che non abbiano sempre coperti le stesse parti della pelle. Questo aiuterà, insieme a una buona protezione solare, a evitare che si brucino.

  • Share/Bookmark

Accessori moda in PVC

moda-plasticaDimenticate tulle e veli. Le trasparenze della Primavera/Estate sono hi-tech, realizzate in pcv. Inserti di plastica trasparente creano grandi borse da spiaggia idrorepellenti virate in tinte fluo, ma anche pochette da sera iper-pop. Le scarpe hanno fasce in pvc che ingannano l’occhio, illudendo il piede sia nudo laddove non lo è.

Ma il pezzo forte da avere sono i bijoux: bangle dove la plastica si accompagna a pietre o metalli, per un effetto ipertecnologico.

Se poi ne scovate una, scegliete una cintura in pvc, per segnare il punto vita del vostro abito in un modo tutto nuovo.

  • Share/Bookmark

Moda: la camicia bianca tutta l’estate!

camicia-jeans

Non pensiate che la più classica delle camicie bianche vada sotto naftalina fino al prossimo autunno. E non limitatevi a usarla in ufficio se fa parte del vostro work-look. Tra le serate in città e l’aperitivo in spiaggia la possiamo indossare nel migliore dei modi con un paio di shorts in denim, per renderli meno country e decisamente più chic.

Come? Dentro o fuori dalla cintura, su pantaloncini di jeans con risvolto o sfilacciati.
Le scarpe: infradito flat candide come la camicia.
La borsa: con il bianco i colori fluo e i colori metal (oro e rame in particolare) sono l’abbinamento ideale. Una tracolla giallo evidenziatore come questa cartellina, sarà perfetta.

  • Share/Bookmark

Tendenze moda: rapper e hip hop girl

rapper

Il rap in versione lady è ideale a tutte le età. Non serve essere fan del genere o avere 16 anni per vestire la suggestione della musica di strada che piace tanto ai giovanissimi.
Alle vostre scarpe col tacco, giacche bon ton e camicette bianche e gonne longuette potete aggiungere uno o due di questi ingredienti:
Cavallo ribassato – i jeans boyfriend, anche con strappi, se hanno il cavallo basso sono l’ideale.
Catene – in formato maxi e rigorosamente oro sono l’accessorio chiave del look rap Made in Usa.
Spray e graffiti -stampati su borse e t-shirt. La street art diventa glam!

  • Share/Bookmark

Colori Estate 2014: cioccolato e…

Abbinare colori estremi come l’arancio e l’azzurro carico non è certo facile. Ma il marrone scuro è una splendida soluzione per smorzarne i toni senza dover ricorrere al nero (bandito nelle giornate estive, fatta eccezione per i bikini!).

Ecco una prima palette colori che vi propongo con sfumature laccatissime di orange, soprattutto in make up e sandali, e un completo cioccolato con pantaloni stampa wallpaper e t-shirt.

colori-estate-2014

Seconda palette colori è quella brown-cielo, di ispirazione afro. Perle, abiti lunghissimi e leggeri, frange, maxi collane e gioielli vistosi sono la chiave per copiare questo look.marrone-celeste

  • Share/Bookmark

Moda: il top corto e la gonna longuette

pancia-modaScoprire la pancia non è un gioco da ragazze, diciamolo. Avere il ventre piatto è appannaggio di poche fortunate. Ma la moda ci viene in aiuto in questa stagione proponendo gonne longuette a vita alta che nascondono le piccole rotondità. Stanno benissimo queste longuette a ruota stampate con camicette annodate sopra l’ombelico, come le ragazze del drive-in di Happy Days o Grease. Alternativa, sotto mezze t-shirt ampie e fresche che scoprono il punto vita quel tanto (o poco) che desiderate.

Come accessoriare questi look? Il sandalo con la zeppa è quasi d’obbligo. E poi divertitevi con bujoux colorati!

  • Share/Bookmark

Occhiali da sole: a specchio, tartaruga, maxi…

occhiali-sole-2014

Occhiali da sole: qual è il modello che fa al caso tuo quest’estate? Ecco i modelli di tendenza.

1) Torna l’effetto tartaruga che non vedevamo da tempo. Da indossare con umorismo: t.shirt e sneakers. meglio evitarlo su look troppo aggressivi.

2) Lenti sfumate: degradé, bronze oppure arcobaleno. Da provare!

3) Gli occhiali da sole a specchio. Pensavamo di averli archiviati negli anni Ottanta e invece eccoli ancora qui. Ideali per i look sportivi e chi in spiaggia non si limita a impigrirsi al sole.

4 )Maxi: per le dive questa è la parola d’ordine quando scelgono gli occhiali da sole dietro i quali nascondersi. E l’effetto è esattamente quello: divino!

5) A farfalla: per chi ha una forte personalità e con il look ama giocare con i look retrò.

6) A colori! Celeste, verde menta, green, rosa e senape. Scegli una spessa montatura a tinte forti se non ti piace passare inosservata.

  • Share/Bookmark

Costumi interi (o quasi) per l’estate 2014

Alternative al bikini ce ne sono molte. Per chi non ama il due pezzi, il costume intero è l’ideale, ma ci sono anche il trikini e il tankini.
Vi presento alcuni modelli.

costumi-interi

1) SCOLLO PROFONDO ricorda le Bond Girl questo costume con scollatura vertiginosa. Ottimo a che per un cocktail la sera insieme a un pareo.

2) DRAPPEGGIATO viene subito in mente La Bella Vita con questo costume intero drappeggiato da cima a fondo. Per chi non ha seno o vuole nascondere un po’ di pancetta è una bacchetta magica!

3) ANNI ‘40 al posto del classico taglio sgambato, hanno degli shorts. Ma non fatevi ingannare: per chi vuole nascondere le rotondità, coprirle troppo non è mai la migliore delle scelte.

4) DA NUOTO non è accollato come il classico olimpionico, ma di quest’ultimo preserva le spalline a canotta e la capacità di contenere. Molto basic (forse troppo?): da accessoriare con cappelli e zeppe.

5) TANKINI canotta + slip. Ecco cos’è il tankini. Un due pezzi quindi, ma che copre come un intero. Ideale per chi fa sport in spiaggia o in piscina.

6) TRIKINI si tratta di un bikini che si ricongiunge con una fascia frontale che copre la pancia, ma lascia scoperti fianchi e schiena. Non da tutte, certo, ma vi dirò un segreto: slancia moltissimo la figura. Provatene uno per credere!

  • Share/Bookmark

La salopette di jeans: copia il look

salopette-moda

Alessandra Ambrosio è una super modella brasiliana, madre di due bambini. Pratica molti sport per tenersi in forma (il solo ritocchino dal quale è passata fu la correzione delle orecchie a sventola). E anche il suo look è sportivo e sempre confortevole. Qui la vediamo con una salopette in denim classica. Un capo nato negli anni Ottanta e mutuato dall’uniforme degli operai americani.

Ma come indossarla perché sia easy chic? Con sandali gold, perfetti gli ultrapiatti infradito. Un bel bracciale vistoso al polso e occhiali da sole fumé. Sotto, una camicia candida è l’ideale.

Da copiare in questa stagione!

  • Share/Bookmark

Abbinamenti: sport e plissé

sport-plissePrimavera/Estate 2014

Non c’è niente di più raffinato del plissettato. Con il suo fitto chiaroscuro che disegna forme al vento. Top smanicati che si stringono al collo, gonnelline college o lunghissime in tessuto leggero modulate da pieghe verticali. Bisogna scegliere capi in colori sgargianti e tinte sorbetto, decisamente più vitali e giovani del bianco e nero.

Con cosa abbinare il plissé? Con quanto di più lontano. La felpa e il cotone sportivo nel classico grigio melange. T-shirt con maniche all’americana o scollo a V, pantaloni stile sportwear con coulisse in vita e comode gonne in jersey.

  • Share/Bookmark