Posts Tagged ‘donna’

Accessori in rafia, paglia e vimini

rafia-accessoriIntrecciatissimi e naturali. La rafia impera in questa stagione. Non pensiamo solo alla borsa da spiaggia. E’ sulla zeppa dei sandali in tessuto e pelle, ma anche nei cappellini con la fascia ispirati al classico panama. Di paglia sono le cinture (ideali per chiudere un abito a camicia), le clutch per la sera e le borse comode per il giorno. Un must have è il panier, ispirato al contenitore da pesca e sdoganato nella moda Jane Birkin negli anni Sessanta. Potete scegliere i vostri accessori in paglia in tinta neutra oppure verniciata a colori accesi. Trovate anche la rafia stampata con le più disparate fantasie (quella a righe fa subito venir voglia di mare!).

  • Share/Bookmark

Moda: il top corto e la gonna longuette

pancia-modaScoprire la pancia non è un gioco da ragazze, diciamolo. Avere il ventre piatto è appannaggio di poche fortunate. Ma la moda ci viene in aiuto in questa stagione proponendo gonne longuette a vita alta che nascondono le piccole rotondità. Stanno benissimo queste longuette a ruota stampate con camicette annodate sopra l’ombelico, come le ragazze del drive-in di Happy Days o Grease. Alternativa, sotto mezze t-shirt ampie e fresche che scoprono il punto vita quel tanto (o poco) che desiderate.

Come accessoriare questi look? Il sandalo con la zeppa è quasi d’obbligo. E poi divertitevi con bujoux colorati!

  • Share/Bookmark

Costumi interi (o quasi) per l’estate 2014

Alternative al bikini ce ne sono molte. Per chi non ama il due pezzi, il costume intero è l’ideale, ma ci sono anche il trikini e il tankini.
Vi presento alcuni modelli.

costumi-interi

1) SCOLLO PROFONDO ricorda le Bond Girl questo costume con scollatura vertiginosa. Ottimo a che per un cocktail la sera insieme a un pareo.

2) DRAPPEGGIATO viene subito in mente La Bella Vita con questo costume intero drappeggiato da cima a fondo. Per chi non ha seno o vuole nascondere un po’ di pancetta è una bacchetta magica!

3) ANNI ‘40 al posto del classico taglio sgambato, hanno degli shorts. Ma non fatevi ingannare: per chi vuole nascondere le rotondità, coprirle troppo non è mai la migliore delle scelte.

4) DA NUOTO non è accollato come il classico olimpionico, ma di quest’ultimo preserva le spalline a canotta e la capacità di contenere. Molto basic (forse troppo?): da accessoriare con cappelli e zeppe.

5) TANKINI canotta + slip. Ecco cos’è il tankini. Un due pezzi quindi, ma che copre come un intero. Ideale per chi fa sport in spiaggia o in piscina.

6) TRIKINI si tratta di un bikini che si ricongiunge con una fascia frontale che copre la pancia, ma lascia scoperti fianchi e schiena. Non da tutte, certo, ma vi dirò un segreto: slancia moltissimo la figura. Provatene uno per credere!

  • Share/Bookmark

Regali per San Valentino (lo voglio!)

regali-san-valentinoNon c’è niente di male nell’esprimere un desiderio di tanto in tanto. Eppure, la buona educazione vuole che non si chiedano regali. Soprattutto al proprio partner e soprattutto a San Valentino.

Ma come fare per evitare che lui si presenti nella sera più romantica dell’anno a mani vuote o, peggio ancora, con un aspirabriciole in dono?

Potreste ad esempio condividere sulla vostra bacheca di Facebook una cosa che desiderate, commentando solo con “bellissimo questo!”. Lui recepirà il post? In alternativa, strappate da una rivista la fotografia del regalo dei vostri sogni e lasciatela in bella vista sul tavolo. Terza possibilità: trascinatelo a fare un giro di shopping e impalatevi davanti a una vetrina fissando intensamente quella borsa che vi piace tanto o quel bracciale che vi farebbe commuovere. Se lui vi domanderà (ci auguriamo) “Cosa guardi”, voi con eleganza rispondete “quello, bellissimo. Ma andiamo pure avanti”. Ultima possibilità: fatevi piacere l’aspirabriciole.

  • Share/Bookmark

Tendenze: il colletto bon ton

COLLOColletti bianchi, ma non solo!

Fa molto brava ragazza, un po’ studentessa in divisa nel collegio, un po’ casalinga perbene anni Sessanta.

Ma come indossarlo per non sembrare travestite da istitutrici o anziane maestrine dalla penna rossa?

Il segreto è metterci un po’ di rock’ n’ roll. Jeans strappati col golfino, gonne di pelle strette e anfibi aiutano a sdrammatizzare la seriosità del colletto. Possono aiutare anche un chiodo o un bomber.

Se poi volete applicarlo al vostro pullover o t-shirt, si trovano colletti indipendenti che si allacciano dietro la nuca, oppure con chiusure a collana o, ancora, da cucire al top. Sceglieteli bianchi candidissimi da usare a contrasto, oppure coperti di strass o perline, come gioielli.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Scarlett Johansson (per donne basse)

Johansson-look

Starsystem tricks!

“Non scendo mai sotto i 55 chili, non entrerò mai in una taglia 40 e sono alta 1 metro e 56″. Così si descrive in un’intervista l’attrice più sexy d’America. Ma come fa a far voltare tutti gli sguardi verso di lei pur essendo così piccolina? la voce sensuale, gli occhi grandi e le belle labbra, sicuramente aiutano. Ma Scarlett Johansson adopera anche un facile trucco che tutte le donne non altissime dovrebbero fare loro. Il segreto per far sembrare le gambe più lunghe, è alzare il punto vita. Potete farlo con shorts e gonne a vita alta, pantaloni impero o leggings che coprono tutta la pancia. Con una cintrua a fascia molto alta ben posizionata, potrete ridisegnare la silhouette dei vostri abiti. Per i top, preferite quelli tagliati poco sotto il seno, vi slanceranno ulteriormente.

p.s. Se ci pensate bene, quello di Scarlett è esattamente il look che aveva Marilyn Monroe: non a caso, altro esemplare di piccolina da far girare la testa!

  • Share/Bookmark

Stile garçonne

stile-garconneExtraMaschile, ma easy chic. Questo è lo stile garçonne che ricorda monelli d’altri tempi e che invita le donne a giocare con la loro femminilità, travestendosi da maschietti.

Gli accessori da avere: una coppola da calcare in testa. Un orologio da polso maschile in acciaio,. Scarpe flat stringate, magari bicolori (un po’ da gangster). Le bretelle, da portare con una t-shirt a manica lunga o corta. La borsa a tracolla stile messenger, come quella dei postini.

I pezzi forti: i pantaloni in lana melange a gamba ampia con pence e risvolto in fondo. Un gilet da portare su una classica camicia bianca, oppure su un dolcevita dello stesso colore del panciotto. Il pullover oversize che pare trafugato dal guardaroba di lui.

Cerca quello che fa per te nei molti negozi di Vicolungo The Style Outlets.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Amber Heard (la quasi signora Deep)

amber-heardL’attore Johhny Deep le ha messo l’anello di fidanzamento al dito. La fortunata si chiama Amber Heard, ha 26 anni (molti meno di lui) ed è una ragazza piena di iniziativa: si occupa di diritti civili e questioni femminili.

Ho trovato questa sua foto da mora (cambia dal biondo al nero di continuo) e ho pensato che nella sua semplicità questo look fosse proprio da copiare.

Una t-shirt bianca con scollo a V, sul quale far scendere un lungo ciondolo (lei ha scelto un rosario). Sopra, una giacca con il collo a cascata beige. Una gonna nera con pence, taglio a tulipano. Pezzo forte: la maxi cintura con grande fibbia, total black.

  • Share/Bookmark

Lingerie: quale scegliere?

lingerie-seta1) Lingerie leggerissima, che cade come un drappo sulla pelle. Seta che scivola, come in questo composit che vi ho preparato con qualche esempio. Culotte, canotte e reggiseni a triangolo senza ferretto né altri elementi strutturali. Da preferire i colori antichi, come cipria, avorio, glicine e il classico nero.

LINGERIE-STECCA2) Seconda scelta, è la lingerie di stagione che ha come nota dominante la stecca. Un po’ budoir e un po’ burlesque, le stecche sono in realtà morbide e non costringono il corpo come accadeva nei corsetti delle nostre nonne. Se vi piace, scegliete balconcini e bustier, corsetti e slip profilati arricchiti con pizzi.

  • Share/Bookmark

Idee regalo per una Befana glamour

befana-idee-regalo-donnaLa Befana non è fatta solo per i bambini. Anche noi bambine molto cresciute abbiamo diritto a sperare in una sorpresa in chiusura di queste feste. E allora, appendiamo la calza!

Quali sarebbero buone idee regalo per noi donne? Ecco alcuni esempi:

- i mini anelli, ultima moda del mondo bijoux. Si tengono anche in punta di dita, sottilissimi, minimal.
- un abbonamento a  una rivista: per essere ricordati ogni settimana o ogni mese, con l’arrivo del postino.

- un profumo. Questo è forse il più intimo e personale dei regali, ma potete chiedere consiglio in profumeria

- un organizer per il 2014. Perché c’è da pianificare l’anno appena iniziato!

  • Share/Bookmark

Idee regalo: per le amiche

regali-amicheREGALI PER LE AMICHE

Ma quanto è facile fare un regalo alle nostre amiche?! Sì, perché di loro sappiamo tutto, o quasi. Sappiamo se cercano l’amore, se sono felici, se si sentono brutte o bellissime, se vorrebbero essere un’altra persona, se hanno un desiderio… E allora, basta pensare per un minuto a loro per trovare l’idea regalo giusta. Ripercorriamo con la memoria tutte le volte che siamo state a fare shopping insieme, con una mappa mentale di quello che le è piaciuto nelle vetrine. Oppure, pensiamo al loro guardaroba e alla loro casa e cerchiamo quel dettaglio che manca per completare il quadro.

Questi sono i regali che ho preparato io quest’anno, all’insegna dell’INSOLITO.
Un cappello a tesa larga per Silvia, che ne ha provato uno ma ha desistito dal comprarlo solo per il prezzo. Tantp abbiamo la stessa misura, lo so.
Un paio di frivoli guanti in pelle per Federica che va in motorino tutto l’anno e si sente un maschiaccio così com’è, imbottita in lana e piumini. Un completino intimo per Michela, che ha iniziato a uscire con un ragazzo nuovo e potrebbe essere quello giusto. Una mascherina da notte per Ilaria, perché suo marito si porta da lavorare anche a letto e spegne la luce solo a notte fonda. Un orologio per Sarah, che arriva 30 minuti in ritardo a ogni appuntamento e si giustifica con “non ho visto l’ora, scusa!”. Una cover borchiata per Maria, che a 35 anni suonati ha deciso di imparare a suonare il basso.

  • Share/Bookmark

Pensierini di Natale

pensierini-natalePENSIERINI NATALIZI

Oltre ai regali e propri, ci troviamo spesso a dover affrontare la spinosa questione dei pensierini. Questi, a Natale svolgono due funzioni:
1) quella di essere pronti in caso ci si sia dimenticati di qualcuno che a sorpresa si presenta con un regalo per noi
2) dimostrare ai colleghi più cari, agli amici che si vedono meno spesso, a chi nell’anno ci è stato in qualche modo d’aiuto che li abbiamo pensati.

Ecco, Ma cosa regalare? Sono persone che non conosciamo a fondo come la nostra famiglia e gli amici più cari. Bisogna stare sul generico. Questo è il post che con una lista di potenziali pensierini a basso budget, spera di portarvi all’illuminazione.

PER LA CASA Candele profumate, profumatori per l’ambiente, tovagliette all’americana, accessori in silicone da cucina, formine per dolcetti, un originale cavatappi, saponette per il bagno o per i cassetti, bagnoschiuma o sali da bagno, un libro di ricette.

PER LA PERSONA Una bella penna a sfera, una cover per iphone, una cravatta sgargiante, un ombretto o uno smalto per le unghie, una fascia per i capelli, una cover per lo smartphone, una chiavetta usb di forma simpatica, una cintura, un paio di calzettoni per la casa, orecchini, una sciarpa per lui o un foulard per lei

  • Share/Bookmark

Al tuo cappotto invernale serve un cappello

cappello-cappottoAccessoriarsi troppo non è mai buona regola. A volte basta poco.

A tesa larga o con la visiera, stile coppola o fedora. Il cappello per questa stagione è in lana e ricorda i copricapi tipicamente maschili. Abbandonate il berretto di lana e trasformate con un solo accessorio il vostro look da street a chic. Insomma, ci vuole poco per sembrare incredibilmente eleganti: un cappello! Provatene alcuni insieme ai vostri cappotti preferiti. Scegliete quello che meglio si adatta al vostro viso, all’altezza della fronte e al taglio di capelli. Lo specchio non mente in questi casi.

  • Share/Bookmark

Borse da sera: clutch, pochette e tracolline

BORSE-SERATRACOLLE La parola d’ordine è chain, ovvero “catena”. Le borse a spalla da sera non ammettono altre tracolline. Sottili, color oro o argento. Queste borse le sconsiglio sugli abiti lunghi, perché accorciano ulteriormente la figura cadendo all’altezza del fianco. Sono ideali invece su vestitini corti, magari con gonnelline a ruota o campana.

POCHETTE morbide, in pelle o in tela. Solitamente hanno un taglio a borsellino e chiusura a scatto. Si stringono in mano tra le dita. Con abiti lunghi o corti, vanno un po’ con tutto.

CLUTCH sono le borse da sera rigide, in legno intarsiato, più spesso in metallo. Non sono comodissime da portare in mano, ma l’effetto è quello di un prezioso gioiello tenuto tra le dita. L’abbinamento ideale? Con lunghi pantaloni neri da sera, magari in raso.

Le scarpe per queste borse? Non importa quanto siano alti i tacchi, dai 6 ai 14 centimetri tutto è concesso e lasciato al vostro gusto. Ma la sera vuole i tacchi rigorosamente sottili. Stiletto e spillo sono i soli ammessi!

  • Share/Bookmark

Copia il look di Taiye Selasi

selasiCOPIA.IL.LOOK

Per una volta ho voluto prendere in esame il look di un’intellettuale e non di una donna dello spettacolo.
Nata a Londra, ma cresciuta negli Stati Uniti, madre nigeriana e padre ghanese, scrive anche in italiano. Lei è la scrittrice Taiye Selasi, ora giudice nel talent show dedicato agli aspiranti romanzieri, “Masterpiece”.
E nelle scelte che fa davanti al guardaroba, c’è un po’ tutta la sua vita e quel misto di culture che le appartengono.
Ci sono le collane e i gioielli in osso, corda, legno caratteristici della cultura africana. Ci sono i pantaloni in pelle lucida made in U.S.A. Ci sono poi le ballerine, gli occhiali con la montatura nera, le giacche e i cardigan di stampo europeo.

Se non siete pronte a copiare il suo curioso look, potete iniziare col leggerla. Ghana Must Go è edito in Italia da Einaudi con il titolo La bellezza delle cose fragili.

  • Share/Bookmark

Nuovi modi di indossare i gioielli

stile-gioielli

Dimenticate gli orecchini appesi ai lobi e le collane al collo. Oggi i bijoux si reinventano nuove vite.

COLLANE Lunghe catenelle vanno attorcigliate in più giri intorno al polso. Meglio se vi inserite anche qualche piccolo ciondolo, a mo’ di charms.

COLLANE 2 Il must del momento è indossare la collana non sotto la scollatura, bensì sopra il colletto della camicia, come fosse una cravatta (per intenderci).

SPILLE Appuntala sul primo bottone della camicia. Quelle più curiose. tanto amate da tutti gli stilisti in questa stagione, sono a forma di insetto o felino.

ORECCHINI Il pendente che magari è ormai spaiato o che non usi spesso, lo puoi applicare sul colletto bianco come nell’immagine qui a fianco, oppure sul bavero di una giacca, in modo asimmetrico.

POST-IT Nel bigliettino bianco in alto ho inserito un orologio maschile e gemelli da polso. Perché non provare a rubarli a lui?

  • Share/Bookmark

Accessori moda: lo zainetto chic, metal o…

zainiAccessoriamoci!

Lo zainetto è tornato sulle spelle delle donne di tutto il mondo. Con cosa indossarlo? Fa un figurone con un look folk (gonna lunga, stivali), ma anche con un tubino nero e tacco alto va provato.

METAL Hanno l’argento vivo addosso questi zaini silver. Potete indossarli per un giro con le amiche la sera, o a contrasto con un look total black. Cercateli anche in versione oro e ottone. Farete scintille!
CHIC A dimostrazione del fatto che non serve essere ragazzine per portare uno zainetto, queste nuove borse sono chic e ideali per signore di tutte le età. Sceglietene uno in pelle tinta neutra, lineare e con nappine classiche. Benvenga qualche inserto oro.
COLOR! Se osare è il vostro mestiere, cercate uno zainetto fluo o pastello. Ne trovate monocromi o bicolor per tutti i gusti. Ringiovaniscono parecchio il look, cosa che non guasta (quasi) mai.

UOMO E i signori uomini? Per lui lo zaino è quasi geometrico, rigido, ipertecnico e rigorosamente nero.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Jackie Kennedy

kennedyAUTUNNO-INVERNO

Cultura, ricchezza e noti mariti (un Kennedy e un Onassis), non sono niente rispetto all’eleganza di Jacqueline Lee Bouvier, detta Jackie. Sono moltissime le dive di Hollywood che la hanno interpretata sul grande schermo: l’ultima è Katie Holmes.

Vi presento alcuni dei capi che lei ha reso un must have della moda classica femminile.

GLI OCCHIALI MAXI grandissimi lenti scure nascondono le emozioni. Basta un modello come questo, anche in assenza di sole, per sembrare subito affascinanti e misteriose come Jaqueline. Scegliete lenti ottagonali o ovali, con profili bombati.

IL CAPPOTTO BIANCO In inverno è il massimo dello chic. Una regina delle nevi che attraversa la città sicura col suo mantello di candida lana. Da avere!

IL FOULARD Da portare in testa, come si usava ai tempi di Jackie, oppure al collo. L’importante è che abbia un’aria vintage. Se lo provate, potreste preferirlo a sciarpa e cappello!

  • Share/Bookmark

Reinventiamo la camicia a scacchi

tartanTENDENZE MODA

Ma tu guarda che fine ha fatto la camicia da taglialegna! Esce dai boschi e dal casual, per finire su outfit da gran sera o su look formali da ufficio.

Moltissimi stilisti hanno recentemente elevato questo capo a elemento dell’eleganza femminile. E funziona il matrimonio con lunghe gonne in seta o abitini da sera con sottogonna in tulle, così come l’abbinamento con maxi collane coperte di pietre.

Nel contrasto, la camicia check si trasforma!

Provatele con cinture gioiello, con giacche da smoking oppure aperte su top preziosi.

Per farlo, cercate quello che fa per voi nei molti negozi di Castel Guelfo The Style Outlets

  • Share/Bookmark

Lo stile di Lou Reed & Laurie Anderson

lou-reedOMAGGIO A LOU REED

Ha influenzato più di una generazione Lou Reed, fondatore del gruppo rock dei Velvet Underground (con la benedizione di Andy Warhol) e uno dei musicisti più influenti di sempre. Lo scorso 27 ottobre è morto, aveva 71 anni e ha lasciato sola la moglie e collega Laurie Anderson.

In questi giorni ho guardato molte loro fotografie, scattate insieme nell’arco di più di 20 anni di relazione. E nell’osservarle, ho capito quale fosse il segreto della loro immagine di coppia: Lou e Laurie erano quasi identici.

Per questo, come piccolo omaggio, oggi vi propongo un look ricamato sulla loro immagine. Un look che non è né maschile né femminile. Un look che è potente, come sa esserlo solo il rock.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Olivia Palermo

olivia-palermo

COPIA IL LOOK

Chi osa indossare una seducente gonna in pelle nera con una felpa da squadra sportiva?

Olivia Palermo è un’attrice e modella italoamericana che ha conquistato i rotocalchi grazie al suo fashionismo. Non manca mai nelle classifiche delle meglio vestite né sui servizi fotografici dedicati ai red carpet. Insomma, una che viene invitata alle feste perché sa sempre come vestirsi.

E sicuramente, è maestra nell’arte del Mix&Match = abbina e mescola.

Ne è un esempio lampante questo look che vi mostro, tra sportivo e sexy.

Giacchino stile bomber da college, elegante camicia in voile nera, gonna  in pelle e scarpe a punta con cinturino alla caviglia. La grande borsa grigia e gli occhiali da sole da diva completano il look.

Prova anche tu a mischiare, puoi farlo nei camerini di prova dei molti negozi di Castel Guelfo The Style Outlets!

  • Share/Bookmark

Look da strega di Halloween

strega-lookHALLOWEEN SPECIAL!

Molte donne non amano mettersi in costume per una festa in maschera. Sei tra queste? In tal caso, abbiamo un suggerimento per te e per tutte quelle che non hanno un travestimento a portata di mano per la notte di Halloween.

Il look stregonesco è facile da suggerire senza dover ricorrere a veri e propri costumi. Ecco i capi utili per cambiare, senza mascherarsi da capo a piedi.

Il bustier, dal cassetto dell’intimo scegliete un bustier da usare come top sotto una giacca o un cardigan. Pantaloni stretti, in pelle sono perfetti, o una gonna sotto il ginocchio completano il look total black.

Stivaletti stringati col tacco. Se ne avete, siete già a metà strada per essere delle elegantissime streghe.

Uno smalto nero e un rossetto violaceo sono il makeup ideale.

Un tocco extra può essere dato da un paio di guanti da sera, da un cappellino con veletta e da maxi orecchini a cerchio.

Cercate quello che serve al vostro Halloween nei molti negozi di Castel Guelfo The Style Outlets!

  • Share/Bookmark

Come si indossa la gonna a ruota?

gonna-ruota

gonna-ruota2TENDENZE MODA

La gonna a ruota, ampia, bonton in stile Anni 50 è uno dei must di stagione. Ma se dobbiamo portarne una questo Autunno/Inverno, è bene scegliere come portarla.

Sono ben 4 i modi di indossare la gonna a ruota che vi propongo oggi. Qual è quello che più si avvicina alla vostra idea?

1) total black da sera con colpi di luce color giallo ocra. La gonna è lunga e in tessuto pesante, in modo cada perfettamente senza svolazzare troppo.

2) Un look da universitaria per la gonna a ruota color glicine, da abbinare a un pulloverino a maniche corte in angora stile Happy Days e stivali da cavallerizza.

3) Da sera, in viola. Si porta con una camicetta dello stesso colore per trasformarsi in un abito da cocktail da manuale. Il tacco, più alto è meglio è, in modo da slanciare la caviglia che è la sola parte della gamba a rimanere scoperta.

4) Per andare al lavoro, non è niente male. Una giacca con cintura stringe sul punto vita, sotto di apre come una corolla la gonna color cioccolato che arriva poco sotto il ginocchio. Bello l’abbinamento con decolleté con cinturino alla caviglia, mary jane oppure scarpe tipo tango.

  • Share/Bookmark

Copia il look di Maria Sharapova

colletto-biancoTENDENZE-MODA

Maria Sharapova è la più celebre tennista russa: la prima a vincere Wimbledon! Ma non sono solo sportivi i suoi record. Dal 2005 è l’atleta donna più pagata al mondo (26 milioni di dollari all’anno) e la rivista Forbes l’ha inserita nella lista delle 50 donne più belle del mondo.

Ci piace il suo modo di portare il colletto bianco! A metà tra la tenuta da ufficio e quella da collegiale. A metà tra il workwear e lo stile preppy, che ricorda le divise scolastiche. Ecco, il colletto bianco della Sharapova diventa chic da sera con abbinamenti speciali.

Puoi copiare questi look cercando i capi che fanno al caso tuo nei molti negozi di Vicolungo The Style Outlets.

  • Share/Bookmark